STS Exchange Students

I nostri studenti exchange si presentano

Volete aprire il vostro cuore e la vostra porta ad uno studente proveniente da un altro Paese? Stiamo cercando in tutta Italia delle famiglie che desiderano accogliere i nostri exchange students, e vivere insieme a loro una bella esperienza. Iniziate a conoscere qualche studente STS leggendo le loro presentazioni e lasciatevi appassionare!

Abbiamo sempre nuovi studenti in arrivo.

Contattateci per ulteriori informazioni e aggiornamenti.

Lily

Paese di provenienza: USA

Arriverà: settembre 2020

Lingue parlate: inglese (madrelingua), spagnolo (3 anni di studio), italiano (1 anno di studio)

Affascinata dall’Italia, desidera conoscere una realtà diversa da quella americana!

Le passioni di Lily sono teatro e tennis, che pratica regolarmente a scuola. A casa, nel pomeriggio, si rilassa ascoltando la musica, oppure dipinge. È una ragazza tranquilla, all’inizio può sembrare timida, ma dopo un pò di tempo e con la conoscenza, si apre e le piace socializzare.

Lily è molto determinata a voler studiare in Italia perché vuole crescere sul piano personale, e cambiare vita per un anno. Ha sempre vissuto nelle Rocky Mountains, in una cittadina tipica americana, ora è pronta a una nuova avventura! Ha scelto l’Italia perché è affascinata dalla nostra cultura, arte e architettura: non a caso ha, nella sua stanza, una riproduzione tridimensionale del Duomo di Milano! È pronta ad adattarsi alle abitudini della famiglia che l’accoglierà, che sia a nord o a sud, con figli coetanei o più piccoli, spera di poter partecipare alla vita quotidiana, cucinare insieme e fare amicizie che dureranno per tutta la vita.

Aly

Paese di provenienza: Messico

Arriverà: settembre 2020

Lingue parlate: spagnolo (madrelingua), inglese (buono), italiano (1 anno di studio)

Solare, ottimista, ama passare il tempo in compagnia!

Durante la settimana frequenta le lezioni, di mattina fino alle due circa, torna a pranzo verso le tre, poi si dedica allo studio e allo sport. La sua passione è andare a cavallo, quando cavalca si rilassa e si sente libera. Pratica questo sport tre volte alla settimana e nel weekend, insieme ai genitori. Le piace anche andare in palestra quando ha tempo.

Il fine settimana è dedicato alla famiglia e alle amiche. Di sabato sera organizzano cene, la domenica va a messa, poi pranzano e fanno qualche attività insieme. Uno dei motivi per cui ha scelto l’Italia è proprio il senso di famiglia e di condivisione. Per lei è bello passare il tempo in compagnia, di amiche, di parenti e condividere le sue passioni e idee.

Aly si descrive come una ragazza solare e ottimista perché cerca sempre di vedere il lato positivo delle situazioni. Ama la vita, tenersi in forma e conoscere il mondo. Desidera mettersi alla prova, vivere in un’altra realtà e conoscere una nuova famiglia con cui avrà un legame per tutta la vita.

Jakob

Paese di provenienza: Austria

Arriverà: settembre 2020

Lingue parlate: tedesco (madrelingua), inglese (ottimo), italiano (1 anno di studio)

Solare, curioso e legato all’Italia tramite i nonni paterni

Jakob è un ragazzo solare con molti interessi, sia sportivi che musicali, gioca a tennis una volta alla settimana, in inverno scia e pratica sport sulla neve (la zona in cui abita offre molte possibilità), in estate invece va in bicicletta. Ama suonare il pianoforte e ascoltare buona musica.

È maturo per la sua età e ben educato, i genitori tengono molto all’educazione e alle buone maniere. Ha avuto la fortuna di viaggiare molto, gli piace conoscere nuove culture, fare nuove esperienze: ha fatto surf in Portogallo, un sentiero ciclabile nella bassa Austria e in estate viene in Trentino da dove provengono i nonni paterni e hanno ancora una casa di vacanze. Questa discendenza italiana lo attira verso il nostro Paese che desidera conoscere meglio. La nonna gli ha parlato delle nostre usanze e tradizioni e lo sta allenando con l’italiano.

Frequenta il Gymnasium, una scuola ad indirizzo classico, non ha greco ma solo latino, e segue corsi abilitati per ottenere il diploma internazionale. Matematica e scienze sono le sue materie preferite. Ottiene buoni risultati; ha un comportamento diligente e rispettoso.

Ana Lucia

Paese di provenienza: Messico

Arriverà: settembre 2020

Lingue parlate: spagnolo (madrelingua), inglese (ottimo), italiano (1 anno di studio)

Appassionata delle lingue, dei viaggi, vorrebbe conoscere il mondo!

Ana Lucia è legata alla sua famiglia: considera la mamma la sua migliore amica, il padre è il suo punto di riferimento, ha una sorella di 12 anni con cui spesso bisticcia, per poi far subito pace, infine ha un fratellino di tre anni a cui vuol un gran bene! È una famiglia tradizionale e unita.

È felice ed emozionata di poter venire in Italia e vivere con una famiglia locale. Spera di fare nuove amicizie e nuove esperienze anche semplici, della vita quotidiana come cucinare oppure chiacchierare davanti a un buon piatto tipico. È responsabile, gentile e volenterosa. I genitori hanno da subito appoggiato la sua decisione nonostante si sentirà la sua mancanza.

Perché ha scelto l’Italia? All’età di nove anni ha viaggiato in Italia e si è innamorata del nostro Paese, da allora desidera conoscere meglio le tradizioni, la cultura italiana non come una turista ma come parte di una famiglia. Per lei diventare exchange student è quindi l’opportunità migliore.

Isabella

Paese di provenienza: MESSICO

Arriverà: settembre 2020

Lingue parlate: spagnolo (madrelingua), inglese (eccellente, ha vissuto negli USA), italiano (1 anno di studio)

Le cose che ama di più nella vita sono: ridere, danzare, trascorrere il tempo con la famiglia e le amiche. Pratica danza da molti anni, per lei non è solo un’attività fisica poiché la fa stare bene sia nel corpo che nella mente, le ha insegnato la disciplina, a stare in gruppo, a rispettare le regole e l’importanza degli altri. Nel tempo libero esce con le amiche, vanno al cinema, in centro, oppure aiuta la mamma in cucina e guarda film su Netflix.

È una ragazza di mentalità aperta, ha vissuto negli USA e in Messico così ha imparato a comprendere le differenze culturali, oltre a parlare bene due lingue straniere.

Per lei conoscere l’Italia, rapportarsi con un nuovo stile di vita e sistema scolastico sarà un’esperienza che la cambierà e che l’aiuterà a capire cosa vorrà fare in futuro. È una ragazza responsabile, rispettosa e serena; i genitori non hanno dubbi sul suo impegno, ce la metterà tutta per non deluderli e per adattarsi alla famiglia che le darà la possibilità di vivere con loro!

Vuoi essere contattato?