Empowering young people since 1958!

E la tua scuola in Italia?

Prima di partire

Alcuni mesi prima di partire chiedi ai tuoi professori quali materie e argomenti dovrai affrontare al tuo rientro a settembre.

Resta in contatto!

Anche se la tua vita cambierà radicalmente, cerca di restare sempre in contatto con la scuola in Italia durante l’anno all’estero. Aggiorna il professore di riferimento sul tuo percorso scolastico, le materie e gli argomenti che stai studiando.

Gli ultimi giorni di High School

Prima di rientrare nella tua scuola in Italia richiedi alla segreteria della tua High School:
- La pagella ufficiale di fine anno o per il periodo conseguito all'estero
- I programmi delle materie attinenti alla programmazione didattica italiana

Utile da sapere…

L'anno scolastico all'estero è riconosciuto dal MIUR

Ciò ti consente di non perdere l'anno scolastico all'estero. Se frequenterai il 2°, 3° o 4° anno di scuola superiore all’estero, l’ammissione all’anno scolastico successivo è garantita al tuo rientro in Italia. Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca MIUR in base a specifiche disposizioni di legge (D.L. 19.5.94 n. 297 art. 192 e tre successive Circolari Ministeriali 17.3.97 n. 181, 14.5.99 n. 128 e 8.10.99 n. 236 ) consente la convalida dell’anno scolastico frequentato all’estero.

Scarica il pdf della Nota Ministeriale N.843 del 10 aprile 2013 sulla mobilità studentesca internazionale

Crediti scolastici

La frequenza dell'anno scolastico all'estero può essere valutata positivamente ai fini dell'attribuzione del credito formativo: il punteggio stabilito è a discrezione del Consiglio di Classe (D.P.R. 23.7.98 n.323 e Circ.Min. 8.10.99 n.236).

Alternanza scuola lavoro

La tua scuola può giudicare il tuo soggiorno all'estero idoneo ai fini dell'Alternanza Scuola Lavoro.

Scarica il pdf con l’ultimo aggiornamento sui chiarimenti interpretativi “Alternanza Scuola Lavoro”